Quando si legge una storia, che sia un romanzo o un racconto breve i personaggi prendono vita, si formano nel loro carattere e cominciano ad avere un volto ben definito, così il lettore entra in sintonia con quello che sta leggendo. Per lo scrittore, invece, ben prima di cominciare, quando ancora sta "partorendo" il tutto nella propria testa, i protagonisti assumono le sembianze dei personaggi famosi che spesso ci accompagnano nella vita reale attraverso la televisione o la musica... eccoli, questi sono quelli che mi hanno permesso di dare vita alla storia di Meredith!

Meredith Viani - Nina Dobrev

Nina Dobrev è un'attrice che è entrata nel mio cuore attraverso la sua interpretazione di Elena Gilbert in Vampire Diaries al fianco dell'amatissimo Ian Somerhalder.

La simpatia di questa straordinaria attrice, la sua grinta e la sua bellezza mi hanno ispirata a scrivere di Meredith in modo molto naturale, quasi stessi scrivendo di un'amica.

Ringrazio quindi Nina di essere tanto solare e genuina.

Grazie per avermi ispirato la mia amata Meredith.

Scott Valentini - Scott Robinson

Scott è quell'amore adolescenziale che si porta nel cuore e non ci lascia mai.

Ero una grande fan della band inglese dei 5ive e il muro della mia camera era addobbato con gusto da molte foto bellissime che ritraevano Scott

Anche se diventando adulta la mia mente ha lasciato la folle idea di incontrarlo e ha smesso di fantasticare su di lui, il mio cuore lo ha conservato come un ricordo prezioso e bello. E' lui che ha preso il posto di Scott Valentini accanto a Meredith e non vedrei altri all'infuori di lui... E' un personaggio che amo moltissimo. 

Christian Valle - Ermal Meta

Ermal Meta è uno dei cantautori che preferisco e la sua presenza all'interno di Meredith non è unicamente attraverso il personaggio di Christian, ma è presente anche con la sua musica attraverso due dei suoi grandi successi: "Le luci di Roma" e "Piccola Anima". 

Tramite i testi delle sue canzoni i miei personaggi  sono riusciti ad esprimere cosa stavano provando o volevano trasmettere in quel momento.

E' stato bello scrivere di Christian attraverso l'immagine di Ermal che ho nel mio cuore. 

Ci tengo a precisare che nel libro ho fatto riferimento a Christian che da "giovane" aveva subito del bullismo, ovviamente non mi riferivo alla vita privata di Ermal, che io non conosco, ma in quel momento ho preso spunto da una parte delicata della mia esperienza personale. 

Rachel Valle - Sarah Rafferty

 

 

 

 

L'elegante, la sorprendente Donna della fortunata serie di avvocati Suits è un personaggio che riflette alla perfezione l'idea che avevo di Rachel.

Scrivere di lei immaginando l'espressioni, le movenze e le reazioni di questa attrice mi hanno reso il compito molto facile. 

Chiara Taylor - Nia Peeples

Splendida, solare, unica, inimitabile Nia Peeples. Un'attrice, una cantante, una ballerina che è entrata nel mio cuore già dalla mia adolescenza interpretando Nicole Chapman nella famosa serie "Fame". Conosciuta oggi tra i giovani grazie a "Little Pretty Liars". Il viso di Nia mi è arrivato alla mente scrivendo della dolcezza e della genuinità che contraddistinguono Chiara come madre di Meredith. 

Posso con certezza affermare che non solo personaggio televisivo ma anche personalmente, dal momento che ho avuto il privilegio e l'onore di conoscerla, Nia sia una persona meravigliosa.

Andrea Valentini- Jeffrey Dean Morgan

 

Danny in "Grey's Anatomy", Jason in "The Good Wife", Jeffrey Dean Morgan ha lasciato il segno con il suo sex appeal e la sua aria un po' misteriosa.

Come ispirazione per Andrea, il padre di Scott, l'ho trovato assolutamente perfetto e scrivere di lui immaginandolo è stato a dir poco piacevole. 

Divertente la complicità che avranno nella storia padre e figlio, fino a portarli a scommettere un televisore. 

Davide Marchi - Gabriel Macht

 

 

 

 

 

Come non pensare ad Harvey Specter, elegantissimo avvocato di New York della serie "Suits", per interpretare l'elegantissimo e affascinante editore di Verona che "forse" farà girare la testa alla nostra Meredith?

Sarà praticamente impossibile non rimanere colpiti da questo personaggio.

Roberto Viani - Patrick Dempsey

 

 

 

 

 

Alcuni personaggi non hanno bisogno di presentazioni. Patrick è Roberto, forse più simile a un Derek Shepherd in quanto fedifrago ma sempre con le sue ragioni e quindi impossibile avercela con lui.

Abbiate fede, alla fine si riscatterà.

Jessica Clark - Charlize Theron

Ammiro molto la camaleonticità di quest'attrice in grado di interpretare qualsiasi ruolo le venga assegnato. Praticamente perfetta per il ruolo di Jessica, la madre di Scott, che tanto sa amare tanto sa odiare per difendere chi ama. Forse alcuni lettori la troveranno eccessivamente cattiva, ma vi posso assicurare che ogni parola scritta come se fosse uscita dalla mente o dalla bocca di Jessica, lo ha fatto in modo spontaneo senza che io dovessi pensare troppo a quello che stavo scrivendo.

Anche lei fa parte dei personaggi che porto più nel cuore.

Matteo De Angelis - Teo Teocoli

 

 

 

Teo Teocoli nella parte di Matteo era perfetto, forse influenzata dall'affetto che provo per questo attore comico che praticamente fa parte della mia vita dai tempi di "Mai dire Gol"... si sa, è un uomo che a prescindere dall'età piace molto alle donne, ancora oggi si sentono racconti di personaggi dello spettacolo che avevano subìto il suo fascino.

Isabella Tamanini-Jennifer Love Hewitt

 

 

 

 

 

 

Dolce, carina Jennifer per una dolce e carina Isabella.

Perfetta per interpretare il ruolo della segretaria/amica innamorata dell'affascinante editore, che tirerà fuori orgoglio e unghie con l'entrata in scena di Meredith.

Allison Blanchard - Taylor Swift

 

 

 

 

 

 

Taylor mi ha prestato solo il volto nella mia immaginazione mentre scrivevo dell'intrigante Allison. Il personaggio che descrivo non è troppo simpatico, nulla a che vedere con Taylor. Il caratterino un po' libertino e superficiale non è riferito ad alcuna persona che realmente esiste.

Simone Del Conte - Simone Montedoro 

 

Simone Montedoro è un attore televisivo e di teatro di enorme talento e di una grande umanità e semplicità come persona.

Rispettoso con tutto il suo pubblico, incontrarlo alla fine dei suoi spettacoli a teatro mi ha fatto affezionare a lui. 

Lo stesso affetto che ho per il personaggio di Simone nel mio racconto di Meredith. Un ragazzo dolce e affidabile. 

Ilaria Ferrari - DeeDee86 pixabay

 

La bellissima Ilaria è stata ispirata da questa ragazza nella quale mi sono imbattuta quasi per caso mentre stavo lavorando a una delle copertine di una cara amica scrittrice, citata anche nel mio romanzo: Rossana Lozzio. 

Mi piacerebbe molto conoscere il suo nome... 

 

 

 

  

Cristina Costa - Maria De Filippi 

 

Assolutamente non per il carattere, che mi è stato ispirato da una persona che ho conosciuto molti anni fa.

Ma la Queen della TV che io amo molto ha dato il volto alla moglie di Matteo. Quello che amo di questo personaggio è che la sua punta di cinismo e cattiveria non è dovuta a una cosa voluta da lei, è stata cresciuta così in modo difficile da genitori che non hanno saputo amarla e non le hanno insegnato ad amare. Non è colpa sua se ha sempre dovuto pensare lei a se stessa.

 

 

 

segnalazioni per copyright

Le immagini sono state prese dal web 

 in caso in cui ci fosse un reclamo per  il copyright si prega di contattare aru.chan@hotmail.it

 per la rimozione delle stesse.

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

© 2020AlmaLeonardi

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now